INZUBANI

Voglia di agrumi

Con l’estate alle porte, doveroso è dedicare spazio e tempo gli agrumi! Con i loro colorati frutti e il loro fogliame rigoglioso arredano porticati, giardini e terrazze!

Storia e tradizione

Gli agrumi appartengono alla famiglia delle rutacee, sottofamiglia delle aurantioideae.

Originari dall’Asia, in particolare in da India e Cina, si diffusero prima in Medio Oriente e poi tra Greci e Romani. Raggiunsero un posto preminente nell’arredo di ville e giardini nel periodo rinascimentale: in Liguria, lungo le rive del lago di Garda e in Toscana, in particolare a Firenze con la Famiglia Medici, la quale introdusse la moda della coltivazione di agrumi di rare e bizzarre varietà.

Nel XVIII e XIX secolo l’area di produzione e commercio degli agrumi si spostò dalla Liguria alla Sicilia, grazie alla sua strategica posizione territoriale ed al clima ideale.


Caratteristiche

Caratterizzati da una struttura legnosa e da foglie sempreverdi, gli agrumi si distinguono per i profumatissimi fiori bianchi e per i peculiari frutti costituiti da una parte esterna (la scorza) ricca di pigmenti e oli essenziali e ad una parte interna (la polpa), succosa e generalmente aspra, ricca di vitamina C.

Gli agrumi sono particolarmente sensibili alle basse temperature: nei mesi invernali vanno infatti mantenuti in serra o in luoghi dove le temperature non scendano sotto i 3/5 gradi e possano ricevere qualche ora di sole

Gli agrumi si dividono in numerosi generi. Quello che maggiormente interessa per la coltivazione è il genere citrus, che comprende le specie più importanti e conosciute, tra cui Aranci, Mandarini, Pompelmi, Limoni, Cedri, Bergamotto e Kumquat.


Gli agrumi da Zubani

Arancio, Pompelmo, Limone, Cedro, Bergamotto, Mandarino, Lime, Kumquat! Sono le differenti varietà che potete trovare da Zubani

Acquistiamo i nostri agrumi esclusivamente da fornitori toscani e siciliani, che con la loro maturata esperienza e secolare tradizione sono sempre stati in grado di fornirci piante di elevata qualità.