INZUBANI

Mimosa

Durante la prima settimana di Marzo rami di Mimosa colorano e profumano case e giardini in occasione della Festa della Donna!

Durante la prima settimana di Marzo rami di Mimosa colorano e profumano case e giardini in occasione della Festa della Donna!

Storia e Significato

L’Acacia dealbata o comunemente Mimosa è un albero appartenente alla famiglia delle Fabaceae. Le sue origini sono australiane: la pianta proviene dall’ isola di Tasmania. Qui, fu utilizzata per realizzare i primi insediamenti: il legno era considerato alquanto pregiato e adatto ad essere lavorato per costruire, insieme al fango, abitazioni resistenti. E’ giunta in Italia a metà del 1800. Nel 1946 il fiore della Mimosa è stato scelto dall’ Udi (Unione donne italiane) come simbolo delle lotte per la parità e da quel momento divenne il fiore dell’8 marzo.

Caratteristiche

Molto spesso ciò che più comunemente vediamo della Mimosa è un piccolo mazzetto di colorati e profumatissimi fiori pronto da omaggiare per la Festa della Donna! Ma la Mimosa è molto più del classico fiore reciso! E’ un magnifico albero sempreverde di dimensioni che variano dai 10 ai 15 metri di altezza. Nelle zone di origine sono presenti esemplari che raggiungono anche i 30 metri. Le foglie bipennate sono composte da piccole foglioline di colore verde; i gialli e profumatissimi fiori sono piccoli e tondi raccolti in infiorescenze. Dal momento della sua importazione, la pianta si è diffusa in Europa e, dove il clima è più temperato, si è naturalizzata. In Italia è possibile ammirare splendidi esemplari di Mimosa sulla riviera ligure, all’Isola d’Elba e in alcune parti del centro Italia. Nel Sud della Francia, sulla Costa Azzurra, si può percorrere la "Route des Mimosas”: 130 km e 8 villaggi dove splendidi alberi di Mimosa, in febbraio e marzo, affascinano e inebriano i viaggianti.

La pianta, per crescere bene, necessita di un clima temperato con un adeguato livello di umidità e temperature non troppo rigide. Nelle zone più fredde, dove la temperatura scende sotto gli 0 gradi, la pianta va coltivata in vaso e messa a riparo nei mesi invernali. La Mimosa non richiede particolari cure per la sua coltivazione; terreno umido e ben drenato e una concimazione periodica una volta all’anno sono sufficienti per farla crescere al meglio!

Le Mimose da Zubani

In occasione della Festa della Donna, da Zubani puoi trovare mazzetti di fiore reciso in differenti prezzi e dimensioni!

Per abbellire terrazzi e giardini, sono inoltre disponibili Alberi di Mimose in varie misure.

Non esitare a contattarci per ricevere informazioni!