INZUBANI

I consigli di settembre per i nostri spazi verdi

L’autunno è ormai alle porte! Al rientro dalle nostre vacanze estive giardini e terrazze hanno bisogno di noi, per affrontare al meglio l’arrivo dei mesi più freschi.

L’autunno è ormai alle porte! Al rientro dalle nostre vacanze estive giardini e terrazze hanno bisogno di noi, per affrontare al meglio l’arrivo dei mesi più freschi. 

Cura del giardino 

Per il vostro giardino si consiglia di eseguire il taglio del prato regolando il tosaerba ad un livello più basso rispetto a quello solitamente utilizzato. Provvedete poi ad arieggiarlo manualmente o con un attrezzo meccanico; asportate tutto il feltro presente ed infine stendete del terriccio ricco di sabbia e del concime. Se necessario, questo è il momento per procedere con una leggera potatura di siepi ed arbusti, per eliminare eventuali rami secchi e per mantenere la forma della chioma. 

Cura delle aiuole

In questo periodo è bene provvedere alla zappettatura e leggera sarchiatura dello spazio di terra in prossimità degli stagionali, degli arbusti e degli alberi, estirpando l’eventuale presenza di infestanti, preparando così il terreno ad accogliere i coloratissimi fiori autunnali, come Viole, Eriche e Ciclamini!

Balconi e terrazze

Il caldo e il sole intenso dei mesi di luglio e agosto sono ormai un ricordo; settembre può portare con se i primi freschi e le prime frequenti piogge. E’ bene in questo caso ricollocare in appartamento le piante da interno che durante il periodo estivo sono state portate all’aperto. Per tutti i cespugli, piante e fiori da esterno presenti sul terrazzo è consigliabile provvedere ad una potatura della chioma, togliendo eventuali rami secchi o sofferenti, una leggera sarchiatura del terreno e infine procedere con una buona concimazione organica e minerale a lenta cessione per fornire le sostanze mancanti e accumularne di riserva per la prossima stagione.